Rss Feed

giovedì 11 luglio 2013

Banana-Nut Crepes: Crepes Francesi, ricetta ORIGINALE!

Pubblicato da Claudia Pane a 16:07
Il mese scorso sono stata a Parigi, e ho mangiato le crepes a Trocadero di fronte alla torre Eiffel. Trocadero è famoso proprio per i chioschetti che vendono crepes.

Io non sono mai stata amante delle crepes, anzi, per dirla tutta, fino a un pò di tempo fa le odiavo. A casa mia non c'è la tradizione del prepararle, nè dolci, nè salate, quindi i miei ricordi di crepes hanno tutti a che fare con esperienze insieme agli amici, e tutte quelle che ho mangiato a casa di altri erano fritte a tal punto che si sentiva il sapore del burro, ed erano doppie e pesanti (perchè farcite sempre e comunque con chili di nutella).
Per anni sono stata convinta che le crepes originali fossero così, e mi chiedevo cosa ci trovassero i francesi di speciale!
Poi però sono stata a Parigi, ne ho provata una salata con prosciutto cotto e formaggio, e una dolce con nutella e pezzi di banana: SPETTACOLO! Questa sì che erano buone, leggere e per niente pesanti.

Tornata a casa volevo repricarle, quindi mi sono messa a cercare sul web finchè non ho trovato questa ricetta e l'ho provata. Perfette al primo colpo, proprio come quelle che ho mangiato io a Parigi. Leggere, sottili e niente sapore di fritto.
Per ora le faccio nel padellino piccolo... evitate il testo romagnolo perchè è impossibile da gestire.. servirebbe la crepiere, ma per ora non ce l'ho!

Io stamattina ne ho fatte alcune nutella e banana, e altre con la marmellata di arancia (che è la mia farcitura per crepes preferita)



Dose per 2 persone:

65 gr farina per dolci setacciata, o farina per tutti gli usi
1 cucchiaio di zucchero zefiro
1 pizzico di sale
1 uovo
250 ml di latte parzialmente scremato
15 gr di burro sciolto e raffreddato
1 cucchiaino di aroma di vaniglia

Montare uova e latte con le fruste. Aggiungere il burro e continuare a montare, infine l'aroma di vaniglia. Versateci dentro i secchi e continuate a montare con le fruste.

Versare un mestolino in una padella e muovere aiutandosi col polso, per spargere il composto su tutta la padella (devono venire sottili!!) unta con un pò di burro (io sporco la carta nel burro e la strofino sulla padella, così ne uso il meno possibile). Cuocete a fuoco medio, girate quando i bordi si saranno fatti marroncini e vedete che sotto sono bionde, come in foto. Non cuocetele troppo.

Come farcitura, io adoro la marmellata di arancia, ma anche quella di ciliegie o di albicocche ci sta benissimo. Se volete farvi del male, spazio alla nutella!!

0 commenti on "Banana-Nut Crepes: Crepes Francesi, ricetta ORIGINALE!"

Posta un commento