Rss Feed

lunedì 15 luglio 2013

Crepes salate: ricotta e spinaci + margherita!

Pubblicato da Claudia Pane a 09:16

E' da un pò che volevo fare le crepes salate. Ora che ho la ricetta perfetta, non potevo che cimentarmi! Anche se c'è voluta un'ora e mezza di lavoro solo per fare le crepes (padellino piccolo, ti odio), e i miei indici si  ustionate per girarle, alla fine sono state un successone: leggere, quasi non riempiono.
Ne ho fatte qualcuna ricotta e spinaci, qualcuna in versione "margherita". Andrebbero passate al forno, ma col caldo.. chi ce la fa?!





Per 4 persone, 17 crepes nel padellino da 22 cm:

130 gr farina per dolci o per tutti gli usi, setacciata
1 cucchiaino e mezzo di sale
2 uova
500 ml di latte parzialmente scremato
30 gr burro sciolto e fatto raffreddare

150 gr fior di latte
basilico
parmigiano

200 di ricotta di mucca
200 di spinaci
noce moscata
pepe
latte q.b

Montare con le fruste elettriche latte e uova, poi aggiungere il burro e continuare a montare. Versarci farina e sale, e continuare a montare. Scaldare la padella, ungerla con poco burro (basta strofinare il fazzoletto sporco di burro) e versarci dentro un mestolino. Aiutarsi con un movimento del polso per spargere il composto su tutto il padellino. Girare quando si vede che dall'altra parte la crepes è bionda (non far cuocere troppo!)
Mettere le crepes da parte. Io le ho messe su un vassoio e le ho coperte con un foglio di scottex ogni 5 crepes.

Preparare il sugo con i pelati e metterlo da parte. Tagliare il fior di latte (o di più, se ne volete di più). Lavare le foglie di basilico e lasciarle a bagno nell'acqua fredda.

Preparare l'altro ripieno con ricotta e spinaci. Eventualmente, aggiungere un goccino di latte per rendere il composto più cremoso. Aggiungere pepe, noce moscata, e mischiare con la forchetta.

Comporre le crepes come in foto. Aggiungere sugo e parmigiano.
Attenzione alle crepes "margherita": prendete più polpa e meno liquido, se no si spugna la crepes, essendo delicatissima.

0 commenti on "Crepes salate: ricotta e spinaci + margherita!"

Posta un commento