Rss Feed

venerdì 27 settembre 2013

Muffin ai Mirtilli con Streusel (Joyofbaking's Blueberry Muffins:revisited!)

Pubblicato da Claudia Pane a 21:37
I blueberry muffins sono il mio primo amore per quanto riguarda i dolci anglosassoni. Eeesssì, tradizionalisti non me ne vogliate, ma i dolci dell'Europa del nord sono i migliori: Germania, Inghilterra, Irlanda.. potrei andare avanti a Mohnschnecken, Krapfen con la marmellata, Kanelbullar e muffins.

I blueberry muffins che ho mangiato 4 estati fa a Londra sono la ragione per cui ho cominciato ad avvicinarmi alla cucina: non sapevo neanche fare un toast, ma appena tornata volevo replicare quel dolcino.. così ho cominciato a fare ricerche in internet, mi sono imbattuta in tante ricette che poi rigiravo a mia madre (che le faceva) ma che davano un risultato neanche lontanamente simile a quello che avevo mangiato io. 

Due anni fa ho cominciato a fare dolci io stessa, partendo da quelli più semplici (le rose del deserto sono stata la mia prima ricetta!), fino ad arrivare a ricerche più specifiche. La mia bibbia personale dei dolci anglosassoni è il blog di joyofbaking. Ieri ho seguito la sua ricetta dei blueberry muffins, modificando un paio di passaggi, e finalmente ho ottenuto il risultato che volevo!! Erano cresciutissimi, soffici, molto mirtillosi. Ne sono stata davvero fiera. :)


L'altro giorno ho trovato i mirtilli freschi, e neanche provenienti dal Cile, ma dall'Italia! Quale evento. Sfortunatamente, c'erano more-ribes-lamponi-compagniabella in abbondanza, ma solo una vaschetta da 150 gr di mirtilli. Me la sono accaparrata, ma non mi bastavano, così c'ho aggiunto 70 gr di mirtilli sotto sciroppo, e la quantità era perfetta. 
Ho usato lo yogurt greco alla vaniglia invece del "plain yogurt" della ricetta originale, perchè si tratta di uno yogurt denso che noi non abbiamo in Italia.. lo yogurt greco è praticamente identico. Questo è importante, perchè nei blueberry muffin l'impasto non deve risultare liquido, ma abbastanza denso, quindi niente latte o yogurt normale.
Infine ho fatto il crumble perchè mi sono accorta che molti muffin che mangio all'estero, anche quelli di Starbucks, hanno una sorta di glassina-crumble, che sono riuscita a replicare. :D
Il forno l'ho impostato prima a 220° per 5 minuti, e poi ho abbassato a 180° per 13 minuti: la temperatura alta iniziale li fa gonfiare meglio di un costante 180°.


Ho scritto davvero troppo! Passo alla ricetta :D





per 12 muffins

260 gr farina per tutti gli usi
120 gr zucchero (ho usato lo zefiro)
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
1 uovo grande sbattuto, a temperatura ambiente
170 gr di yogurt greco alla vaniglia + 70 gr di yogurt greco bianco, cacciato dal frigo una mezz'oretta prima
80 ml olio di semi di mais
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
220 gr di mirtilli

crumble:
1 cucchiaio di farina
4 cucchiai di zucchero
3/4 di cucchiaio di burro


In una ciotola mischiare uova sbattuto, yogurt, olio, estratto di vaniglia.
In un'altra, la farina setacciata va mischiata allo zucchero, lievito, al sale.
Aggiungere i mirtilli alla ciotola degli ingredienti secchi, per non farli andare a fondo.

Preparate il crumble versando farina e zucchero in una ciotola, aggiungendo il burro freddo, e mischiando con la punta delle dita finchè non ottenete un composto granuloso.

Fare una fontana al centro degli ingredienti secchi, versarci gli ingredienti liquidi tutti in una volta e incorporateli con un leccaciotole, una spatola, o un cucchiaio. Non mischiate troppo, mischiate quel tanto che basta perchè l'impasto sia unito e non vedete più farina. L'impasto risulterà secco: è normale così, NON aggiungete latte.
Riempite gli stampini totalmente, metterci sopra le briciole di crumble (io non l'ho usato tutto) e infornate in forno già caldo a 220° per 5 minuti e poi abbassate a 180° per i rimanenti 13 minuti.


0 commenti on "Muffin ai Mirtilli con Streusel (Joyofbaking's Blueberry Muffins:revisited!)"

Posta un commento