Rss Feed

domenica 1 settembre 2013

Muffin alle albicocche! Apricot Muffins

Pubblicato da Claudia Pane a 11:41

Questa ricetta nasce dalla volontà di smaltire delle albicocche che non piacevano a nessuno e, poichè non facevo muffins da un paio di mesi, il che per me equivale a un'eternità, ho pensato di unire l'utile al dilettevole. :) Sono venuti dei muffin morbidi e vanigliosi. Peccato solo che le albicocche erano davvero asprigne, e questo è andato a rovinare i miei muffins. Attenti, quindi, a scegliere delle albicocche buone e dolci!

Questa ricetta è un'ottima base per muffins con altri tipi di frutta e non: nonostante la quantità minore di burro (90 invece dei soliti 113), rimangono morbidissimi per svariati giorni, grazie alla presenza dello yogurt greco, mia ultima scoperta nei dolci. Perfetti, quindi, con le gocce di cioccolato, mela e cannella, pere, vaniglia, e... spazio alla fantasia, come sempre!

L'impasto dei muffins deve essere denso e non troppo liquido, perchè altrimenti in cottura escono fuori dagli stampini e sporcano il forno, come è successo a me qualche mese fa. Per ottenere l'effetto "cupola" che tanto ci piace dei muffins, un ottimo metodo è cuocerli i primi 5 minuti a una temperatura maggiore, in modo da formare una crosta, che è quella che permette all'impasto di non assumere forme indesiderate e di gonfiarsi per bene, e poi abbassare il forno a 180° per il resto del tempo.

Ma passiamo a quello che ci interessa di più: la ricetta!



per 12 muffins:

260 gr di farina per dolci (o farina per tutti gli usi)
100 gr di zucchero di canna (o zucchero semolato)
1 cucchiaino di bicarbonato + 2 cucchiaini di lievito per dolci (o una bustina di lievito per dolci)
1 pizzico di sale
1 uovo sbattuto, a temperatura ambiente
1 confezione (170 gr) di yogurt greco alla vaniglia o bianco
1 cucchiaino e mezzo di estratto di vaniglia
3-4 cucchiai di latte parzialmente scremato
90 gr burro ammorbidito
1 cucchiaio di marmellata di albicocche
350 gr di albicocche DOLCI, non ancora pulite, con buccia e ossi

Pulire le albicocche, farle a pezzetti e metterle da parte.
In una bowl, mischiare per bene farina, zucchero, lieviti e il pizzico di sale. Attenzione: se non girate bene, il bicarbonato darà un sapore amaro a tutto il dolce!
In un'altra bowl, mischiare uovo sbattuto, yogurt, estratto di vaniglia, latte, burro ammorbidito, e la marmellata. Sarà sufficiente una frusta a mano.
Aggiungere gli ingredienti secchi agli ingredienti liquidi e mischiare il meno possibile. Mischiare troppo, infatti, renderà l'impasto secco.
Unire le albicocche, incorporarle delicatamente.
Riempire gli stampini, spolverare con zucchero di canna e una punta di marmellata di albicocche.
Infornare in forno già caldo a 220° per 5 minuti, poi passare a 180° per 15 minuti, o finchè lo stuzzicadenti non uscirà pulito. Non cuocere troppo, perchè questo seccherebbe l'impasto.

0 commenti on "Muffin alle albicocche! Apricot Muffins"

Posta un commento