Rss Feed

martedì 10 settembre 2013

Torta con crema di latte e cioccolato

Pubblicato da Claudia Pane a 18:57

Questa torta l'ho improvvisata ieri sera per l'anniversario dei miei genitori, ed è stata un successone.
Non faccio spesso torte decorate, odio la pasta di zucchero (non mi avrà mai!), ma ogni tanto mi diverto come una bambina a "smanettare" con panna, nutella, decorazioni e confettini! :D

Per questa torta ho fatto una 7 vasetti alla vaniglia come base, l'ho farcita con la crema di latte e pezzi di cioccolato fondente di ottima qualità - niente contro le gocce di cioccolato, ma la differenza si sente..! - , e infine ricoperta con crema di latte, cacao in polvere e granella di nocciole.



Per la base, 24 cm
1 vasetto (130 gr) di yogurt greco alla vaniglia/ yogurt bianco/ yogurt alla vaniglia normale
1 vasetto (80 gr) di fecola di patate
2 vasetti (160 gr) di farina per dolci/ farina per tutti gli usi
2 vasetti (200 gr) di zucchero zefiro aromatizzato alla vaniglia/ zucchero semolato normale
1/2 vasetto (65 ml) olio di semi
3 uova
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di estratto di vaniglia/ semini di mezza bacca/ 1 bustina di vanillina/ 1 fialetta

Separare i tuorli dagli albumi. Montare gli albumi e metterli da parte. Mischiare i rossi con lo zucchero, aggiungere lo yogurt e cominciare a montare con le fruste elettriche. Aggiungere l'olio a filo, continuando a montare. Posare le fruste elettriche. Aggiungere farina, fecola e lievito setacciati - precedentemente mischiati - in 3 volte, mischiando velocemente con una frusta a mano. Incorportare gli albumi a neve in 3 puntate, utilizzando un leccaciotole o un cucchiaio, facendo movimenti dal basso verso l'alto.
Versare in uno stampo imburrato e infarinato da 24 cm, e infornare in forno già caldo a 180° per 30 minuti circa.
Far raffreddare completamente.


Per la farcia (1 strato + copertura)
1 cucchiaino di miele
65 gr di zucchero zefiro alla vaniglia/ zucchero semolato normale
45 gr di amido di mais
400 ml di latte parzialmente scremato
1 cucchiaino di estratto di vaniglia

200 ml di panna già zuccherata/ non zuccherata + zucchero qb
80 gr di cioccolato fondente, fatto a pezzi
cacao q.b
granella di nocciole q.b, 50 gr circa

Scaldare il latte sul fuoco, con vaniglia e miele. Aggiungere lo zucchero e farlo sciogliere. Quando il latte sarà in ebollizione, togliere dal fuoco e versarci la farina setacciata in 3 puntate, mischiando con la frusta energicamente ogni volta, per non formare grumi. Rimettere sul fuoco e cuocere a fuoco medio finchè non avrà raggiunto la consistenza di una crema.
Far raffreddare completamente, mischiando spesso con la frusta.
Montare la panna a neve ferma.
Incorporare la panna alla crema, con movimenti dal basso verso l'alto.


Preparazione

Livellare la torta, se come me avete il problema dell' "esplosione vulacanica" della parte centrale di pan di spagna e torte base. Tagliare la torta in due dischi, farcire con parte della crema di latte, e metterci sopra i pezzetti di cioccolato. Chiudere, e ricoprire con la restante crema di latte. Ricoprire i lati con la granella di nocciole e la parte superiore con il cacao.



0 commenti on "Torta con crema di latte e cioccolato"

Posta un commento