Rss Feed

lunedì 18 novembre 2013

Pane a impasto veloce! Salvalavita della domenica

Pubblicato da Claudia Pane a 18:15
 

Se è domenica mattina e devi scendere a comprare il pane, ma fuori piove, fa freddo, e insomma non hai proprio voglia di uscire, questa ricetta è un'ottima soluzione d'emergenza.
Ovviamente l'effetto finale non è quello del pane a lievitazione lunga, e infatti si deve avere l'accortezza di formare della pagnotte non troppo grandi e alte, in modo che si cuocia bene all'interno e non faccia quindi l'effetto "ammassato", ma confesso che il risultato mi è piaciuto molto!
E' da tenere in considerazione per le emergenze, perchè il risultato è buono (io ne ho mangiate due fette, e non mangio mai pane) ma se ci si aspetta il pane sofficissimo che si ottiene col lievito madre o comunque con la lievitazione lunga, si rimarrà inevitabilmente delusi!

per 4 panini
100 gr di farina manitoba
100 gr di farina di semola rimacinata
125 gr di acqua tiepida
2 cucchiai di olio evo
mezzo cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
mezza bustina di lievito istantaneo per torte salate
rosmarino e farina q.b

Mischiare le farine ed il lievito, fare un buco al centro in cui versare olio, zucchero, sale e mischiare con una forchetta. Versare l'acqua tiepida a filo e cominciare a impastare. Infine, aggiungere il rosmarino fresco spezzettato, e impastare per almeno 2 minuti.

Formare delle pagnottine e poggiarle su una teglia con un pò di farina sul fondo. Fare una croce profonda col coltello su ogni panino, spolverare di farina di semola per fare la crosta, e spolverare di altro rosmarino a pezzetti.

Infornare in forno già caldo a 220° statico per 15-18 minuti.

Come si vede dalle foto, l'effetto è quello del pane vero! Incredibile, vero? :D


0 commenti on "Pane a impasto veloce! Salvalavita della domenica"

Posta un commento