Rss Feed

lunedì 25 novembre 2013

Parmigiana: pomodoro fresco e melanzane grigliate

Pubblicato da Claudia Pane a 16:46


Avevo un'unica melanzana orfana avanzata, due bocconcini di mozzarella che altrimenti nessuno avrebbe mangiato, e un pomodoro di Sorrento. Mettere insieme i pezzi non è difficile, e così ho fatto una piccola parmigiana di melanzane in tempo record, in una variante più fresca e leggera.
Premetto che preferisco la parmigiana di melanzane grigliate a quelle fritte, perchè risulta più leggera, e poi le melanzane che si trovano quando fa freddo assorbono più olio se fritte, ma sono morbide e non fibrose come quelle estive, quindi sono adatte a essere grigliate. Quindi, non me ne voglia chi ci tiene alla tradizione! Questa è una variante della parmigiana originale. In realtà è leggera, ma anche buonissima, e il giorno dopo è ancora più buona, perchè si è riposata e quindi si è insaporita.


Per 2 persone
1 melanzana lunga media-grande
2 bocconcini di mozzarella
1 pomodoro di Sorrento (o da insalata maturo) grande
basilico abbondante
parmigiano q.b
sale, olio

Tagliare la melanzana in due pezzi, e tagliare le fette in senso trasversale. Grigliarle da entrambi i lati sulla griglia ben calda.
Lavate, pulite e affettate il pomodoro, con fette non troppo doppie.
Tagliate la mozzarella a pezzettini piccoli.
Lavate il basilico fresco.

Assemblate: in una pirofila, stendete uno strato di melanzate grigliate, salatele, ricoprite lo strato con uno di pomodoro che avrete salato, quindi stendete la mozzerella, abbondante basilico, parmigiano, un pò di olio. Passare al secondo strato e continuare fino ad esaurimento ingredienti (io ho fatto 3 strati). Concludere con pomodoro, basilico, mozzarella e parmigiano.
Infornare in forno ventilato a 180° per 20 minuti o finchè la mozzarella non si dora.


0 commenti on "Parmigiana: pomodoro fresco e melanzane grigliate"

Posta un commento