Rss Feed

domenica 26 gennaio 2014

Pennette verdi al forno

Pubblicato da Claudia Pane a 09:44



Un altro primo che fa parte della mia top 10 personale. L'ho fatto con i vasetti di pesto preparati a settembre, ma fatto in stagione è ovviamente ancora più buono. Ho bruciacchiato leggermente i pomodorini, perchè quella mattina ero stanchissima e li ho dimenticati in forno, ma per fortuna non sapevano di bruciato :P .. sospiro di sollievo!!


400 gr pennette rigate
30 pomodorini datterini
1 vasetto di pesto (o pesto con 2 mazzetti pieno di basilico, 1 bustina di pinoli, tanto pecorino e un pò di parmigiano, un pizzico di sale, 1 spicchietto d'aglio e mezzo bicchiere circa di olio evo)
200 gr fior di latte
origano
pecorino
aglio
basilico

Iniziare dai pomodorini: tagliare i pomodorini a metà, e metterli in una bowl assieme a uno spicchietto d'aglio grattuggiato, un cucchiaino di zucchero, sale e basilico a pezzettini e in abbondanza. Far riposare 30 minuti e girare ogni tanto.
Disporre su una teglia con la parte aperta rivolta verso l'alto, e ricoprire con originano, altro basilico, sale, pecorino grattuggiato, e olio. Far seccare in forno ventilato a 180° per circa 20 minuti. Far raffreddare.

Tagliare il fior di latte e cominciare a lessare la pasta. Scolarle a metà cottura e condirle con il pesto e un pò di acqua di cottura. Cominciare a riempire la pirofila, alternando pasta e fior di latte, e concludere con i pomodorini confit e un pò di pecorino.
Gratinare in forno a 200° finchè non si dora.

0 commenti on "Pennette verdi al forno"

Posta un commento