Rss Feed

sabato 25 gennaio 2014

Plumcake ai canditi, ovvero: il post Natale

Pubblicato da Claudia Pane a 16:51
 

Avevo in dispensa delle rimanenze di canditi, ma non bastavano per un panettone o una brioche dolce, così la scelta era tra muffin o plumcake. Ho optato per il plumcake perchè credo si abbini meglio ai canditi. Alla fine è venuto davvero buonissimo, profumato e speziato, e non ho potuto fare foto decenti perchè non è sopravvissuto alle 12 ore di tempo, quindi.. che dire? Direi che è stato gradito ahah. E' anche relativamente leggero, perchè mi sono tenuta bassa con le uova e l'olio.


250 gr farina per dolci
10 gr fecola di patate
1 bustina di lievito
cannella, zenzero, chiodi di garofano tratati
1 uovo a temperatura ambiente
100 gr zucchero di canna
2 cucchiaini estratto di vaniglia
1 fialetta aroma di mandorle
60 ml olio di mais
3 cucchiai di latte intiepidito
170 gr yogurt greco alla vaniglia a temperatura ambiente
40 gr uvetta + rhum
35 gr arancia candita a pezzettini
55 gr cedro candito a pezzettini
50 gr ciliegie candite tagliate a metà
30 gr nocciole tritate
30 gr mandorle pelate tritate grossolanamente


Mettere l'uvetta a bagno nel rhum per 1 ora o 2.
Mischiare farina, lievito, fecola e setacciarli in una bowl assieme alla cannella, lo zenzero e i chiodi di garofano (dosati secondo i vostri gusti. Io ho preferito non esagerare, per non coprire i canditi).
Montare lo zucchero con l'uovo finchè non diventa spumoso. Aggiungere la vaniglia, l'aroma di mandorle, l'olio e il latte, e continuare a montare. Infine, lo yogurt greco, e mischiare con una frusta a mano.
Versare gli ingredienti secchi in quelli liquidi, mischiare solo finchè la farina non sarà assorbita, e infine aggiungere l'uvetta con parte del rhum, i canditi, nocciole e mandorle, e mischiare.
Versare in uno stampo e livellare.
Infornare a 180° in forno già caldo, per 35 minuti circa.

0 commenti on "Plumcake ai canditi, ovvero: il post Natale"

Posta un commento