Rss Feed

sabato 22 febbraio 2014

Focaccia Pugliese.. il bello della cucina mediterranea!

Pubblicato da Claudia Pane a 12:01
  

 


In occasione della partita del Napoli di giovedì scorso, ho voluto preparare la focaccia pugliese, insieme a due tipi di muffin salati di cui posterò le ricette nei prossimi giorni. Mi è piaciuta tantissimo, ha il classico sapore mediterraneo di olio, origano, pomodorini e olive nere. Morbida grazie alla presenza delle patate nell'impasto, e poi mi è venuta davvero altissima perchè... credo di aver sbagliato teglia :P Sembrava di un'altezza normale, poi in cottura non la smetteva più di gonfiarsi! Ho pensato "adesso esplode". Comunque era soffice come una nuvola, la rifarò al più presto.

Appena sfornata era buonissima, ma anche riscaldata il giorno dopo.. anzi, forse si era insaporita ancora di più! Mi fa pensare alle panetterie che hanno in vetrina tutte quelle focacce che ad ora di pranzo fanno venire una fame incredibile solo a vedersi.


Queste sono le dosi che ho usato io, con il ruoto della grandezza che ho utilizzato io. Quindi se la si vuole più bassa, basta usarne uno più largo.



per 28 cm
200 gr manitoba
200 gr farina di semola
240 ml acqua
120 gr patate
1/3 cucchiaio di sale
3 cucchiai di olio evo
12 gr lievito di birra
200 gr pomodorini
qualche oliva di gaeta
sale grosso
origano
olio


Bollire le patate, pelarle e schiacchiarle in una bowl con le due farine precedentemente mischiate. Cominciare a impastare e poi aggiungere il lievito disciolto in un pò di acqua tiepida e impastare. Aggiungere l'olio, il sale, e il resto dell'acqua mano a mano. Impastare per bene, si otterrà un impasto un pò appiccicoso. Far lievitare per due ore in un luogo asciutto, possibilmente un fornetto a cui si darà ogni tanto una botta di calore.
A me è raddoppiato dopo meno di due ore, è diventato una bestia! Ma dipende anche dalla temperatura esterna :)
Tagliate i pomodorini a metà e salateli perchè caccino un pò di acqua di vegetazione.
Stendere su una teglia unta, fare pressione con i polpastrelli su tutta la superficie per creare delle "buchette".
Mettere i pomodorini nell'impasto esercitando una leggera pressione, con la parte interna rivolta verso il basso. Nei punti rimasti vuoti, aggiungere qualche oliva nera. Infine, condire con origano, un pò di sale grosso, e un pò di olio.
Far lievitare altri 30 minuti.
Infornare a 200° per 25 minuti.

0 commenti on "Focaccia Pugliese.. il bello della cucina mediterranea!"

Posta un commento