Rss Feed

lunedì 10 marzo 2014

Muffin salati al latticello: ruchetta, crudo, mozzarella

Pubblicato da Claudia Pane a 08:57




La settimana scorsa volevo fare dei muffin salati, ma avevo finito lo yogurt greco.. così ho pensato di rimediare facendo il latticello, di cui sapevo l'esistenza, ma che non avevo mai provato perchè non mi ispirava granchè l'idea di far inacidire il latte.. per la serie "e se poi mi viene male?". Però stavolta ho provato, e il risultato è stato buonissimo! Più buoni che se avessi messo solo il latte, e ben lievitati. L'abbinamento crudo-ruchetta-mozzarella, poi, è infallibile... uno dei miei preferiti.

per 12 muffin
200 gr farina 00
40 gr parmigiano grattuggiato
10 gr lievito per torte salate
150 ml latte parzialmente scremato, intiepidito
succo di mezzo limone
1 uovo grande, a temperatura ambiente
45 ml olio di mais
70 gr bocconcini mozzarella (o una mozzarella un pò più asciutta)
70 gr prosciutto crudo affumicato
ruchetta
1 pizzico di sale e pepe

Tagliare la mozzarella a pezzettini e metterla da parte assieme al crudo a pezzettini. Lavare la ruchetta e tritarla.
Spremere mezzo limone nel latte, e lasciar agire per almeno 10 minuti, girando ogni tanto. Non vi lasciate intimorire dall'aspetto granuloso e poco rassicurante che assumerà!!

In una bowl grande, mischiare la farina assieme al parmigiano e al lievito. Aggiungere una spruzzata di pepe e un pizzico di sale. Avendo utilizzato un crudo affumicato, di sale ce ne vuole davvero un pizzico, altrimenti i muffin verranno troppo saporiti. Se invece si usa un altro tipo di crudo che sia più dolce, magari è necessario mettere un pizzico di sale in più.
A parte sbattere l'uovo, e aggiungere l'olio e poi il lattecello. Mischiare con una frusta a mano.
Aggiungere gli ingredienti liquidi a quelli secchi e mischiare velocemente.
Infine, aggiungere mozzarella, crudo, rucola.

Versare nei pirottini, terminate con un pò di parmigiano e infornare in forno già caldo a 180° statico per 20 minuti circa.

0 commenti on "Muffin salati al latticello: ruchetta, crudo, mozzarella"

Posta un commento