Rss Feed

venerdì 28 marzo 2014

Plumcake leggero banane e fragole: Strawberry Banana Bread

Pubblicato da Claudia Pane a 16:07
 



Il bread è un plumcake americano. La consistenza del bread è diversa dal nostro plumcake, che in genere è soffice, mentre in bread tende ad essere abbastanza "ricco". Ci sono diverse varianti, ma il più conosciuto è il banana bread, preparato di solito per consumare le banane mature. Io ho voluto preparare lo strawberry banana bread, utilizzando quindi anche le fragole, e ho cercato ricette in internet su blog americani per poi arrivare alla mia solita sintesi personale xD
Questo strawberry banana bread prevede solo 1 uovo e niente burro/olio, ma deve la sua sofficità alle banane e allo yogurt. Quindi è leggero a livello di calorie, il che non guasta in un periodo dell'anno in cui si ricomincia a prendere in considerazione la dieta pre-estate!
La consistenza è particolare per via delle banane, che nell'impasto si sentono, quindi può anche non piacere se si è più abituati alla consistenza normale delle torte nostrane. A me personalmente è piaciuto molto!

Consiglio di farlo un paio di giorni prima perchè più si riposa più è buono.



300 gr farina per dolci (o farina integrale)
1 bustina di lievito
1 pizzico di sale
75 gr di miele
90 gr zucchero di canna
1 cucchiaino estratto di vaniglia
1 banana grande matura
170 gr yogurt greco alla vaniglia (o 170 gr di latticello: 170 ml di latte con mezzo limone spruzzato, da far riposare per 1 quarto d'ora)
1 uovo
50 ml di latte
250 gr di fragole + 50 gr per copertura

Mischiare la farina e il lievito setacciati assieme al pizzico di sale.
Sbattere a parte il miele con lo zucchero di canna e aggiungere quindi l'estratto di vaniglia e lo yogurt. Sbattere e aggiungere la banana sbucciata e schiacciata. Amalgamare bene e aggiungere l'uovo e il latte. Sbattere bene con la frusta e versare quindi l'impasto nella bowl con gli ingredienti secchi.
Amalgamare con un cucchiaio senza mischiare eccessivamente, e aggiungere le fragole a pezzettini, amalgamandole delicatamente.
Infine versare in uno stampo da plumcake ricoperto da carta forno. Concludere con delle altre fragole a pezzettini. Infornare in forno già caldo a 180° per 40 minuti, poi fare la prova stuzzicadenti: a causa delle banane nell'impasto, lo stuzzicadenti verrà fuori bagnaticcio, ma è normale così! 40-45 minuti dovrebbero bastare, ma dipende sempre dal forno.

Una volta raffreddato, ricoprire con cioccolato bianco sciolto, o zucchero a velo.

2 commenti on "Plumcake leggero banane e fragole: Strawberry Banana Bread"

valentina-latte dolce fritto on 28 marzo 2014 17:54 ha detto...

Io ammetto di preferire i "nostri" plumcake, proprio per una questione di consistenza, ma banane e fragole è un mix sempre vincente e poi con il cioccolato bianco sopra è proprio una goduria!
Baci, e buon weekend!

Claudia Pane on 28 marzo 2014 21:23 ha detto...

Sì, anch'io! Però ogni tanto è divertente cambiare :D Nel mio caso, si trattava del mio primo banana bread, quindi è stato divertente vedere cosa ne è venuto fuori! Poi, appunto, l'abbinamento è davvero buono!! Buon weekend anche a te :*

Posta un commento