Rss Feed

mercoledì 23 aprile 2014

Bis di Brioches Salate: salame e feta / prosciutto e formaggio

Pubblicato da Claudia Pane a 12:50


Oggi una bella brioche rustica! A casa mia la brioche rustica non manca mai a Pasqua e Natale, perchè non mangiamo nè casatiello nè tortano. Durante le feste, la brioche diventa lo stuzzichino pre-pranzo o qualcosa che si mangia a tavola tra un piatto e l'altro.

Questa ricetta è davvero ottima perchè è leggera nella quantità di burro e uova, ma si mantiene incredibilmente morbida per svariati giorni (dopo 4 giorni è ancora morbidissima), se ovviamente si ha l'accortezza di avvolgerla nella pellicola e non farla stare all'aria.

Per quest'anno ho voluto provare la variante salame e feta... e che ve lo dico a fare? Un trionfo di sapori! Sarò anche di parte, perchè ho una dipendenza da salamino piccante e feta, ma nessuno mi ha smentita :P
L'altra è invece con un classico prosciutto e formaggio.

Queste dosi sono per un un'unica ciambella da 28 cm o due piccole da 22. Le quantità del ripieno sono indicative, perchè si va ad occhio e ci si regola secondo i propri gusti!


Ingredienti
250 gr. Farina Manitoba + 250 gr. Farina 00 miscelate
½  cubetto lievito di birra
250 ml di latte appena tiepido
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di miele
1 uovo sbattuto
60 gr. + 40 gr.  Burro ammorbidito


Ripieno1
1/3 caciotta di formaggio di sorrento
100 gr ca. di prosciutto cotto

Ripieno2
100 gr feta
mezza salsiccia di salame napoletano (io ho mischiato dolce e piccante)

PRIMA FASE
Fare la biga:  sciogliere in un po’ di latte il lievito ed aggiungervi qualche cucchiaio di farina per ottenere un piccolo impasto abbastanza morbido. Coprire con pellicola e far lievitare (impiegherà 30/40 minuti a raddoppiare).
SECONDA FASE
Impastare tutti gli altri ingredienti (escluso i 40 gr di burro e il ripieno)  aggiungendo alla fine la biga lievitata. Impastare lavorando bene fino a ottenere un composto liscio e morbido. Coprire con pellicola e mettere a lievitare per 2 ore in luogo tiepido (il forno appena appena riscaldato e poi spento andrà benissimo).
TERZA FASE
Dopo due ore prendere l’impasto lievitato ed incorporarvi gli altri 40 gr di burro, lavorare bene fino ad avere nuovamente un impasto liscio e omogeneo, quindi dividere in due parti uguali e aggiungere in una metà il prosciutto a pezzetti e il formaggio, e nell'altra metà il salame e la feta fatta a pezzetti non troppo piccoli. Impastare poco, per non sgonfiare l'impasto. Sistemare nei due stampi imburrati e infarinati e far lievitare per altre 2 ore. Trascorso questo tempo, infornare 170 gradi per circa 30 minuti.

6 commenti on "Bis di Brioches Salate: salame e feta / prosciutto e formaggio"

Sabrina Rabbia on 23 aprile 2014 16:54 ha detto...

CHE GOLOSITA'!!!! UNA FETTA PER ME E' RIMASTA????

Claudia Pane on 23 aprile 2014 17:33 ha detto...

Certo, vuoi favorire? :D

valentina-latte dolce fritto on 23 aprile 2014 20:04 ha detto...

Mi piace tanto e non la preparo mai! Chissà perché certe cose le mangio fatte dagli altri, mi segno le ricette e poi si perdono fra le pagine degli innumerevoli "da provare"! Magari è la volta buona!
Baci

Claudia Pane on 24 aprile 2014 17:22 ha detto...

Come ti capisco! Il mio raccoglitore è pieno di ricette che ho segnato ma che non ho ancora preparato :P
Beh, dovessi provarla.. fammi sapere ;)

Maria Grazia on 24 aprile 2014 19:06 ha detto...

Un bis di cui è stato sicuramente richiesto...il bis! :)
Non so resistere a queste preparazioni salate che già vedo esposte in bella vista sui buffet che spesso preparo a casa. Grazie per il suggerimento, Claudia!
Un caro saluto
Maria Grazia

Claudia Pane on 25 aprile 2014 19:54 ha detto...

Neanche io, sono un mio punto debole! Grazie della visita, un abbraccio :D

Posta un commento