Rss Feed

giovedì 10 aprile 2014

Chewy Chocolate Chip Cookies: Cookies morbidi alle gocce di cioccolato e nocciole

Pubblicato da Claudia Pane a 17:19




Tempo di cookies!
Che vuol dire "chewy chocolate chip cookies"? Come i chewing-gum si masticano e sono morbidi, allo stesso modo questi cookies sono croccanti fuori e morbidi all'interno. Una delizia, insomma! Quando ho letto per la prima volta dei chocolate chip cookies in versione "chewy" mi sono detta "ammazza che schifo! Perchè dovrebbero piacermi se sono gommosi?". No, non è che sono gommosi, come ho avuto modo di verificare ieri dopo l'immancabile assaggio. Sono morbidi all'interno. Questo avviene anche perchè, facendo riposare l'impasto in frigo per un pò e infornando delle palline di impasto invece dei cookies già appiattiti, quelli si allargheranno un pò, ma rimarranno abbastanza alti e di conseguenza morbidi.


Questi cookies sono stati un successone, a casa mi hanno bacchettata per averne fatti pochi, e il risultato è che questa diventerà la mia ricetta base per tutti i cookies bianchi.

PS: quando stamattina mi sono svegliata, scattare delle foto decenti è stato più difficile del solito: il gatto reclamava CIBO, e continuava a salire sul tavolo per attirare l'attenzione. Insomma, ho finito per farle in fretta e furia!

Accortezze:
- far riposare l'impasto in frigo/cella per almeno un'ora
- l'uovo a temperatura ambiente, perchè si leghi meglio agli altri ingredienti
- lo zucchero di canna invece dello zucchero semolato, li fa venire meno croccanti e più morbidi, forse perchè si scioglie meno facilmente nell'impasto.. non so?
- l'amido di mais fa venire i cookies più morbidi, più gonfi
- potete usare le gocce di cioccolato, ovviamente.. ma il cioccolato fondente di buona qualità e fatto a pezzi, dà tutto un altro sapore! Non c'è paragone!

per 11 cookies
85 gr burro a temperatura ambiente
100 gr zucchero di canna
1/2 uovo grande
2 cucchiaini di estratto di vaniglia
125 gr farina 00
1 cucchiaino amido di mais
1/2 cucchiaino abbondante di bicarbonato
1 pizzico di sale
75 gr cioccolato fondente 72%, tritato grossolanamente
40 gr nocciole con la pelle, tritate grossolanamente
granella di nocciole, una manciata

Montare il burro per un paio di minuti. Aggiungere lo zucchero di canna, e montare. Infine, aggiungere l'uovo e l'estratto di vaniglia e montare. Potete utilizzare anche una frusta a mano.

A parte, mischiare granella di nocciole, farina e amido, ed aggiungere il bicarbonato e il sale. Mischiare bene con una frusta a mano, altrimenti si sentirà il sapore del bicarbonato.

Aggiungere gli ingredienti secchi a quelli liquidi, ed incorporarli continuando a montare. Aggiungere il cioccolato e le nocciole, entrambi tritati grossolanamente. Lasciate però da parte qualche pezzo di cioccolato.

Far riposare in frigo per almeno un'ora. Io ho alternato 10 minuti di cella a 10 minuti di frigo per più di un'ora, per "accelerare" un pò il raffreddamento. :P
Aiutandosi con le mani, formare delle palline e disporle sulla carta forno. I cookies vanno distanziati un pò, perchè in cottura crescono. Io ho fatto due infornate, disponendo 6 palline su ogni teglia. Aggiungete dei pezzetti di cioccolato su ogni pallina.

Infornate in forno già caldo a 180° per 8-9 minuti al massimo. Una volta tirati fuori dal forno saranno morbidi, ma si induriranno raffreddandosi, quindi non cuoceteli di più. Aspettate che siano compatti prima di sollevarli dalla carta forno.

3 commenti on "Chewy Chocolate Chip Cookies: Cookies morbidi alle gocce di cioccolato e nocciole"

The Crazy Baking Lady on 10 aprile 2014 18:12 ha detto...

ahahahah senza volerlo abbiamo preparato biscotti molto simili oggi!

Federica Simoni on 10 aprile 2014 18:25 ha detto...

domani passo a colazione ^__^

Claudia Pane on 10 aprile 2014 18:40 ha detto...

Ma sei la benvenuta, Federica! Grazie a entrambe di essere passate :D

Posta un commento