Rss Feed

sabato 26 aprile 2014

Timballini di tagliatelle con piselli e polpette

Pubblicato da Claudia Pane a 17:07




Ecco una ricetta da pranzo domenicale. Dei timballini in bianco, con piselli, polpettine e fior di latte. Leggermente macchinosa da fare, perchè richiede qualche passaggio in più, ma ne viene fuori un primo saporito che dà molta soddisfazione!
I miei timballini si sono rotti tutti perchè li ho sformati troppo presto e il fior di latte sciolto si è attaccato ai bordi, quindi consiglio di fare attenzione a come si distribuisce il ripieno o di aspettare un pò prima di sformarli!

Per 4 persone (8 stampini belli profondi)

300 gr tagliatelle all'uovo

brodo
1 l di acqua
mezza cipolla
1 carota
1 patata
1 gambo di sedato
qualche pomodorino
sale

polpette
120 gr carne macinata
pane q.b (1/2 fetta ca. di pancarrè)
latte q.b
maggiorana
1 uovo
sale
pepe

piselli
250 gr piselli freschi
1 cipollina

condimento
olio
burro
pepe e noce moscata
parmigiano q.b
pan grattato

200 gr fior di latte



Per il brodo vegetale, pulire le verdure e farle cuocere nell'acqua per una mezz'ora, a fuoco medio.

Per le polpette, ammorbidire il pane col latte e unire alla carne macinata. Unire l'uovo, il parmigiano, la maggiorana, sale e pepe, e cominciare a impastare fino a ottenere un impasto omogeneo. Formare delle polpettine molto piccole e rotolarle nel pan grattato. Far scaldare un pò d'olio in una padella con uno spicchio d'aglio e cuocere le polpettine.

Per i piselli, sbucciare i piselli e cuocerli in un padellino con olio, sale e cipolla grattuggiata. Aggiungere un goccio d'acqua e far cuocere.

Spennellare gli stampini con olio e ricoprirli bene di pan grattato.
Cuocere la pasta e scolarla leggermente al dente. Mescolarla in una ciotola assieme a un pò di brodo, burro e parmigiano.
Assemblare: formare un piccolo nido avvolgendo una parte di tagliatelle, disporlo sulla base dello stampino creando una sorta di "buco" al centro, in cui mettere una polpettina, un pò di piselli, e qualche pezzetto di fior di latte. Chiudere con altre tagliatelle.
Andare avanti così finchè non si finiscono le tagliatelle e completare con pan grattato, parmigiano, fior di latte, pepe e noce moscata. Infine, aggiungere un filo di olio.
Infornare a 180° finchè non si saranno gratinati (10-15  minuti). Lasciar assestare qualche minuto prima di sformarli.

3 commenti on "Timballini di tagliatelle con piselli e polpette"

Rosita Vargas on 27 aprile 2014 00:08 ha detto...

Buenísimo ....me gustan las pastas,abrazos

Sabrina Rabbia on 27 aprile 2014 15:58 ha detto...

ADORO QUESTE RICETTINE, SONO IDEALI ANCHE PER SCAMPAGNATE ALL'ARIA APERTA!!! BRAVISSIMA!!!!

Claudia Pane on 27 aprile 2014 18:45 ha detto...

Gracias Rosita!!
Grazie anche a te Sabrina :D Concordo.. si possono preparare in anticipo e anzi, le paste al forno sono anche più buone dopo aver riposato un pò! ;)

Posta un commento