Rss Feed

venerdì 23 maggio 2014

Cornetti di pasta brioche, con lievito di birra

Pubblicato da Claudia Pane a 13:42
Ecco dov'è finita la mia marmellata di fragole. Cornetti fatti in casa con marmellata fatta in casa.. mica male, no?





L'effetto finale, ovviamente, non è quello delle panetterie che utilizzano il lievito madre, mentre io ho usato il lievito di birra. Ma sono comunque ottimi.. appena sfornati si è sparso un profumo incredibile per tutta la cucina!
Questo è stato il mio primissimo tentativo, e non mi posso assolutamente lamentare. La prossima volta li farò lievitare tutta la notte e vedrò che succede :D


Per 12 cornetti
250 gr manitoba
250 gr farina 00
fialetta di aroma di arancia
70 gr burro
1 cucchiaio e mezzo di miele millefiori
10 gr cubetto di lievito di birra
200 ml latte
100 gr zucchero (aumentate se non avete intenzione di farcirli)
1 uovo grande
1 pizzico di sale

10 gr burro
1 cucchiaio di miele millefiori

1 tuorlo d'uovo
latte q.b
1 cucchiaino di miele millefiori


Disporre la farina a fontana. Aggiungere il burro a pezzetti, l'uovo, l'aroma, il miele, lo zucchero e il pizzico di sale. Cominciare a impastare e aggiungere il lievito disciolto in un pò di latte intiepidito. Impastare e aggiungere il resto del latte a filo.
Impastare a lungo, ripiegando l'impasto più volte su sè stesso.
Formare un impasto omogeneo, coprire e far lievitare fino al raddoppio (a me ci sono volute 3 ore)

Stendere l'impasto su un foglio di carta forno, aiutandosi con un mattarello e stendendolo sottile. Formare un grande cerchio. Sciogliere il burro con il miele e spennellare il cerchio. Cominciare a tagliare i triangoli: tagliare il cerchio in due semicerchi, e ottenete quindi 4 spicchi uguali. Ogni spicchio andrà tagliato ulteriormente, ricavando 3 triangoli: otterrete quindi 12 triangoli per 12 cornetti.
Arrotolare ogni triangolo e formate quindi i cornetti con la loro classica forma. Trasferiteli su una teglia ricoperta di carta forno, distanziandoli un pò.. io infatti ho fatto due teglie.
Coprite con un canovaccio e fate lievitare per altre 3 ore.

Spennellate con tuorlo d'uovo, latte e miele mischiati insieme.
Infornate a 180° per 15 minuti, coprendoli con la carta argentata negli ultimi 5 minuti.

Dopo 2 giorni (magari riscaldati) sono ancora buoni.

4 commenti on "Cornetti di pasta brioche, con lievito di birra"

Sabrina Rabbia on 23 maggio 2014 14:20 ha detto...

fantastici, la tua ricetta m'ispira tanto, e' molto che ne cerco una per fare cornetti decenti, la provero' di sicuro.Baci Sabry

Federica Simoni on 23 maggio 2014 17:46 ha detto...

golosissimi questi cornetti!!!

carmencook on 23 maggio 2014 21:48 ha detto...

Mamma quanto sono belli!! Sono a dir poco invitantissimi!!!
Mi salvo subito la ricetta e li provo!!
Un caro saluto e buon fine settimana
Carmen

Claudia Pane on 23 maggio 2014 21:55 ha detto...

Fatemi sapere, e grazie a tutte per essere passate!!! :D

Posta un commento