Rss Feed

sabato 7 giugno 2014

Cestini di sfoglia con crema e fragole

Pubblicato da Claudia Pane a 17:57




I cestini di sfoglia con crema alla vaniglia e fragole sono il dessert che ho preparato domenica scorsa, quando avevo bisogno di qualcosa di veloce e buono allo stesso tempo.
Li ho farciti con la crema leggera alla vaniglia di cui ho postato la ricetta l'altro ieri, e decorati con delle fregole.

Come potete vedere, i miei cestini di sfoglia esteticamente non sono il massimo: era la prima volta che usavo la sfoglia, e non sapevo che non si dovesse reimpastare perchè così si perde la sfogliatura! Volevo fare i cestini con i ritagli avanzati dalla preparazione delle quiche, avevo dei ritagli di impasto ma così com'erano sarei riuscita a ricavare ben poco.. e quindi, sentendomi estremamente furba, ho reimpastato e risteso, e per ottenere quanti più cestini possibile, non contenta, ho reimpastato e risteso ogni santa volta! Quando in forno ho visto che i cestini avevano perso le pieghe che avevo creato con tanto amore, e sembravano più dei cestini di frolla che altro, ci sono rimasta malissimo! Lezione imparata :D Adesso so che quando si hanno dei ritagli, o si fanno dei torciglioni, dei biscottini ecc, oppure li si sovrappone l'uno sull'altro e si stende, per ottenere quindi un'altra sfogliatura.
Vabbè, però erano buoni, ve lo assicuro!

Basta parlare, adesso vado.. mi è venuta la febbre e ho la temperatura interna sugli 80° (il caldo non aiuta), quindi devo spegnere il computer al più presto!

Per 6 cestini
1 rotolo di sfoglia (puff pastry)

Per la crema alla vaniglia
2 cucchiaini di miele (2 teaspoons honey)
35 gr di zucchero zefiro (2 tablespoons and 1/2 granulated sugar)
22 gr di amido di mais (2 tablespoons and 1/2 cornflour)
200 ml di latte parzialmente scremato (4/5 of a cup of milk)
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (1 teaspoon vanilla extract)
1 baccello di vaniglia (vanilla beans)
1/2 yogurt greco alla vaniglia (1/3 cup of greek vanilla yogurt)

Per farcire e decorare
Fragole q.b, circa 10 (about 10 strawberries)
Tuorlo d'uovo (1 egg yolk)
zucchero di canna (brown sugar for the topping)

Crema: ricaldare il latte sul fuoco, con vaniglia e miele. Poi versarlo caldo in un pentolino fuori dal fuoco, dove avremo già messo l'amido setacciato e lo zucchero. Cominciare versandone un goccino nei secchi, mischiare energicamente con una frusta, e solo quando i secchi avranno assorbito il liquido, versarne un altro pochino. Andare avanti così finchè i secchi non saranno ben incorporati alla parte liquida, quindi versare il latte restante nel pentolino, tutto in una volta. Quindi mettere sul fuoco e cominciare a cuocere la crema a fuoco medio, girando continuamente. E' pronta quando fa le bollicine.
Farla raffreddare, girando continuamente. Una volta fredda, aggiungere lo yogurt, assaggiare, ed eventualmente aggiungere altro zucchero (a velo), secondo i propri gusti.


Cestini: ritagliare dei cerchi con un coppapasta, e poggiarli nella teglia dei muffin, con al di sotto la carta forno. I cerchi dovranno essere più larghi del diametro degli stampini, perchè così la carta forno potrà creare delle pieghe, le classiche pieghe dei cestini.
Bucherellate la base dei cestini, spennellate con il tuorlo, e spolverate con lo zucchero di canna.
Infornate a 180° per 20 minuti, o a 200° per 10 minuti.

Una volta freddi, riempiteli con la crema versata in una sac a poche, e decorateli con le fragole. Fate riposare in frigo per almeno 2 ore.

3 commenti on "Cestini di sfoglia con crema e fragole"

Maria Grazia on 8 giugno 2014 17:00 ha detto...

Comunicano freschezza (oltre che mandare in visibilio le papille gustative) al solo vederle, queste tartellette meravigliose!
Leggeri con gusto, come dici tu!
Un abbraccio
MG

Claudia Pane on 8 giugno 2014 18:32 ha detto...

Grazieee!! :D

CONTROTUTTI on 8 giugno 2014 19:11 ha detto...

carinissime e deliziose

Posta un commento