Rss Feed

lunedì 9 giugno 2014

Quiche Pomodorini Secchi e Crescenza

Pubblicato da Claudia Pane a 09:02




Alla Quiche Lorraine, è seguita questa variante mediterranea. Avevo in casa della crescenza e dei pomodorini secchi da consumare, così ho pensato di unire i due ingredienti e farne una quiche. Il gusto è tipicamente mediterraneo, e più delicato rispetto alla quiche lorraine, e personalmente preferisco l'originale, ma questo è perchè io amo i sapori forti tipici del nord Europa, però in casa sono stata l'unica a pensarla così e le mie mini-quiche sono piaciute molto!
Adesso che ho imparato, proverò anche altre varianti di quiche, magari con le verdure. :)

per 4 piccole quiche (o una da 26 cm)

1 rotolo di sfoglia (puff pastry)
50 ml latte (2 tablespoons of milk)
100 ml panna (1/2 cup light cream)
2 uova (2 large eggs)
origano, sale e pepe (oregano, salt, pepper)
100 gr crescenza (about 2 tablespoons fresh cow cheese)
40 gr pomodorini secchi (20 sundried tomatoes)

Sbattere le uova, il latte, la panna e ottenere un composto spumoso. Salare (3-4 pizzichi di sale sono sufficienti, i pomodorini sono già saporiti), aggiungere origano e pepe.
Imburrare e infarinare gli stampini, quindi rivestirli con la sfoglia, andando un pò oltre i bordi, che poi andanno ripiegati verso l'interno. Bucherellare il fondo, aggiungere un paio di pomodorini e metà del formaggio, quindi l'impasto aiutandosi con un mestolo, e concludere con il resto del formaggio e un paio di pomorodini, e con una spolverata di origano. Ripiegare i bordi verso l'interno e infornare in forno già caldo a 180-190° per 20 minuti. Fate la prova stuzzicadenti per assicurarvi che la crema si sia rassodata.

Servite calda. Si possono preparare anche il giorno prima, sono buone come appena fatte.

2 commenti on "Quiche Pomodorini Secchi e Crescenza"

Federica Simoni on 9 giugno 2014 10:11 ha detto...

sfiziose e appetitose ^_^

Claudia Pane on 9 giugno 2014 17:54 ha detto...

sì, confermo! Grazie di essere passata!! :D

Posta un commento