Rss Feed

mercoledì 30 luglio 2014

Torta limone, mandorle e cioccolato (in padella!)

Pubblicato da Claudia Pane a 19:16




Ok, diciamo la verità: quest'estate non è delle più calde e non c'è una vera e propria necessità di NON utilizzare il forno. Le giornate calde ci sono, sì. Anzi... a dirla tutta, in certi momenti qui a Napoli si crea una massa di calore... con quell'umidità che ti fa mancare il respiro. Mi hanno detto che anni fa c'è stata un'estate simile a questa, poco calda ed instabile, ma io francamente non la ricordo... quando si è bambini non si bada al sole e all'abbronzatura: basta che sia vacanza, che non si debba andare a scuola e che si giochi con gli amici. Ed ecco gli ingredienti per un'estate perfetta!

Anche se l'estate è quella che è, mi sto ugualmente divertendo a sperimentare ricette di torte e biscotti cotti in padella. Ormai ho capito il meccanismo, quindi sospetto che ne vedrete ancora di ricette del genere.. pazientate!

Questa è una torta al limone, con mandorle e cioccolato bianco. Una tortina semplice per la colazione, ma molto leggera, come vedrete dal quantitativo di olio e yogurt. L'idea è nata dal fatto che avevo preparato la tzatziki, ma mi avanzava buona parte dello yogurt, e non avevo intenzione di buttarlo, nè mi andava di mangiarlo così com'era. Ho provato a propinarlo ai familiari, ma niente. Cosa farne? Una torta! Ho messo insieme degli ingredienti che adoro, ovvero limone, mandorle e cioccolato bianco, e mi sono messa ad armeggiare durante una pausa dalla scrittura del primo capitolo della tesi. Il risultato mi è piaciuto molto, una torta leggera ma gustosa. Bona.


Per 22 cm
1 uovo (1 large egg)
65 gr zucchero zefiro (1/3 cup granulated sugar)
25 ml olio di semi di mais (2 tablespoons unflavoured oil)
25 ml latte (3 tablespoons milk)
120 gr yogurt greco bianco 0% (1/2 cup plain greek yogurt)
1 fialetta aroma di limone (grated lemon zest)
zest limone
130 gr farina per dolci (1 cup cake flour)
1 bustina lievito (3 teaspoons baking powder)
1 pizzico di sale (1 pinch of salt)
60 gr mandorle tritate grossolanamente (1/2 cup chopped almonds)
40 gr cioccolato bianco tritato grossolanamente (1/3 cup white chocolate, chopped)

Sbattete l'uovo con una frusta a mano. Aggiungete lo zucchero e sbattete energicamente. Aggiungete l'olio, il latte, la fialetta e lo zest e sbattete ancora. Infine, versate lo yogurt greco e amalgamate.
Mischiate la farina con il lievito, non c'è bisogno che li setacciate, non faranno grumi. Aggiuntete il pizzico di sale e mischiate.
Aggiungete gli ingredienti secchi a quelli liquidi in 2-3 volte, mischiando delicatamente con un cucchiaio o un leccaciotole. Il composto non deve essere eccessivamente liquido, ma denso. Aggiungete, infine, le mandorle ed il cioccolato bianco.

Imburrate un ruoto da 22 cm, lasciate che si riscaldi sul fornello, stando attenti a non far friggere il burro. Io ho utilizzato un diffusore di calore. Versate il composto nel ruoto, livellandolo. Coprite con un coperchio, e fate cuocere per 25 minuti al minimo. Girate la torta aiutandovi con due piatti diversi, e fate cuocere per altri 5-10 minuti.
 

3 commenti on "Torta limone, mandorle e cioccolato (in padella!)"

Federica Simoni on 30 luglio 2014 20:40 ha detto...

ma dai che forte questa torta!!!!! complimenti!

Betty on 31 luglio 2014 16:00 ha detto...

eppure io 'ste torte in padella le devo ASSOLUTAMENTE provare, una genialata!!! :)))
molto invitante con mandorle e cioccolato bianco, brava!

Claudia Pane on 1 agosto 2014 19:35 ha detto...

Grazie a entrambe per la visita! :D Sì, è da provare.. è divertente fare l'esperimento ;)

Posta un commento