Rss Feed

martedì 26 agosto 2014

Polpette di melanzane con salsina

Pubblicato da Claudia Pane a 07:38

Ho preparato queste polpette la settimana scorsa. Di questo piatto dovete sapere che è buonissimo, che una polpettina tira l'altra, che sono un successo assicurato... ma ci vuole un pò di tempo per farle! Infatti io non le preparo mai, ma è da quando sono uscite le melanzane buone che non vedevo l'ora di prepararle.
Dico solo che io, che sono a dieta e non posso mangiarle, ho lottato e mi sono aggrappata a tutta la mia forza di volontà per resistere!
Sono gustosissime, un fingerfood perfetto, o anche un contorno, ma si possono adattare anche a secondo piatto se servite con un'insalata o delle patate. Devo dire che intinte nella salsina sono ancora più buone.. le melanzane stanno ovviamente bene col pomodoro e col basilico, ma questa salsina fa effetto ketchup e quindi diventa un modo più simpatico per mangiarle, invece del solito sughino di pomodori.

Per 28 polpettine
850 gr di melanzane lunghe (intere, da pulire)
3 fette di pancarrè
latte q.b
sale
pepe
basilico
origano
2 uova grandi
100 gr fior di latte
50 gr pecorino

farina di semola rimacinata q.b
olio evo q.b

Per la salsina
Pomodorini datterini o ciliegine
basilico
sale
olio
peperoncino
paprika
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaio scarso di olio evp
cipollina tritata q.b
mezzo spicchietto di aglio grattuggiato
1 cucchiaino scarso di amido di mais, setacciato


Lavate e spuntate le melanzane. Tagliatele a cubetti, e mettetele a sbollentare in acqua non salata per 10 minuti massimo. Scolatele, mettete un pò di sale, e lasciatele nello scolapasta per 30 minuti.


Una volta sceso il grosso dell'acqua, strizzatele con le mani e mettetele da parte. In una bowl, impastate gli altri ingredienti: il pancarrè fatto a pezzetti e ammorbidito nel latte, il pecorino grattuggiato, le uova, abbondante basilico, origano, sale, pepe.
Dopo aver impastato, aggiungete il fior di latte fatto a pezzetti molto piccoli e aggiungete le melanzane. Impastate, ed eventualmente tagliate ulteriormente le melanzane con le forbici, altrimenti non riuscirete a formare le polpette.
Fate riposare l'impasto in frigo per almeno 30 minuti. Più lo farete riposare, più sarà facile formare le polpette.


Formate le poplette con due mani infarinate e passatele nuovamente nella farina di semola rimacinata. Poggiatele su un vassoio infarinato.
Scaldate l'olio aromatizzato con l'aglio in una padella, e cuocete le polpettine finchè non sono dorate fuori.

Servite con una salsina di pomodoro piccante: lavare i pomodorini e tagliarli a pezzettini molto piccoli. Scaldare l'olio in un padellino con l'aglio e la cipollina tritata, quindi aggiungere i pomodorini, un pezzettino di peperoncino, la paprika, basilico, il cucchiaino di zucchero e il sale. Far restringere e aggiungere l'amido perchè la salsina si restringa ancora.
Spegnere e versare in una coppetta. Frullare la salsina con il frullatore a immersione e renderla una crema.

4 commenti on "Polpette di melanzane con salsina"

Sabrina Rabbia on 26 agosto 2014 11:52 ha detto...

sensazionali, che acquolina mi fanno venire!!!Povera te, lo immagino che sacrificio hai fatto per non assaggiarle!!!Baci Sabry

carmencook on 26 agosto 2014 19:15 ha detto...

Trooooooppo buone!!!!
Assolutamente da provare!!
Un caro abbraccio e a presto
Carmen

Claudia Pane on 26 agosto 2014 20:21 ha detto...

Infatti sono una tentazione troppo forte! Dannata dieta e dannata prova costume :P
Grazie per essere passate, un bacione!

Chris Charles on 27 agosto 2014 09:37 ha detto...

Hello I'am Chris From France!!
You Have A Wonderful Blog Which I Consider To Be Registered In International Blog Dictionary. You Will Represent Your Country
Please Visit The Following Link And Comment Your Blog Name
Blog Url
Location Of Your Country Operating In Comment Session Which Will Be Added In Your Country List
On the right side, in the "green list", you will find all the countries and if you click them, you will find the names of blogs from that Country.
http://world-directory-sweetmelody.blogspot.com/
Happy Blogging
****************

Posta un commento