Rss Feed

venerdì 30 gennaio 2015

Cordon Bleu super-croccanti e saporiti

Pubblicato da Claudia Pane a 11:55



Chi non conosce il cordon bleu? Si tratta di una cotoletta di pollo ripiena di formaggio e prosciutto cotto, un piatto che i bambini adorano.



Quand'ero piccola e il range di cibi ammessi nel mio menù personale comprendeva al massimo 2-3 secondi, il cordon bleu era il mio secondo preferito, insieme alla scaloppina di pollo. Lo chiedevo per ogni mio pranzo di compleanno. Unico particolare: quando tagliavo il cordon bleu, la sottiletta dentro era sparita del tutto, con mia grande delusione, e non rimaneva altro che il prosciutto cotto, a cui ero poco interessata.

Qualche giorno fa, in occasione del compleanno di mio fratello, ho preparato nuovamente i cordon bleu, dopo anni e anni. Per evitare quello che succedeva quand'ero piccola, ho tentato un esperimento per la panatura: invece di usare la solita panatura con uovo sbattuto e pan grattato, ho usato una pastella di acqua e farina che avanzava da un'altra preparazione. Ho insaporito il pan grattato con degli aromi vari, e via in frittura.
Wow. Buoni buoni buoni. Croccantissimi grazie alla pastella, più leggeri rispetto a una panatura con l'uovo, saporiti per via degli aromi. Il formaggio è rimasto dentro, perchè la panatura con la pastella siggilla in maniera perfetta. Insomma, li preparerò sempre così.

Per 4 persone
400 gr petto di pollo sottile, ben appiattito
100 gr ca. prosciutto cotto
2-3 sottilette

Per la pastella
farina 00 + acqua liscia

Per la panatura
pan grattato
curry
timo
maggiorana
rosmarino
salvia
zest limone

olio di arachidi per friggere

Preparate una pastella mischiando la farina con l'acqua, in modo da ottenere una pastella che sia nè troppo densa nè troppo liquida. Se è troppo liquida, sfuggirà totalmente alla carne, se è troppo densa sarà in eccesso rispetto al pan grattato. Salate leggermente.
Tritate timo, maggiorana, salvia e rosmarino e mischiateli al pan grattato, insieme al curry e allo zest di limone. Tutto in quantità che variano a seconda dei gusti personali.
Salate le fettine di petto di pollo. Da un lato della fetta di pollo, sistemate un pò di prosciutto cotto e al centro un pò di sottiletta. Richiudete facendo una pressione sui bordi.
Continuate fino ad esaurimento della carne.
Passate i cordon bleu nella pastella, togliete quella in eccesso e passateli nel pan grattato, facendo attenzione a far andare la panatura sui bordi, in modo che siano ben siggillati.

Riscaldate l'olio in una pentola alta e friggeteli.

9 commenti on "Cordon Bleu super-croccanti e saporiti"

Federica Simoni on 30 gennaio 2015 11:59 ha detto...

O_O buoniiiiiiiiiiiii!

Damiana on 30 gennaio 2015 14:17 ha detto...

La pastella mi sembra un'ottima soluzione,diciamo che ha ingabbiato la sottiletta famosa...Croccanti si vede dalla foto,una vera meraviglia!Grazie della dritta cara!

SABRINA RABBIA on 30 gennaio 2015 15:18 ha detto...

che buoni, e' un piatto gradito anche dagli adulti!!!!Slurp!!!!!Baci Sabry

Claudia Pane on 30 gennaio 2015 17:08 ha detto...

Grazie mille :D :D

Luisa M. on 31 gennaio 2015 13:38 ha detto...

Oh mamma! Che delizia!

La cucina di Esme on 31 gennaio 2015 18:32 ha detto...

strasfiziosi!
baci e buon we
Alice

Claudia Pane on 1 febbraio 2015 09:58 ha detto...

Grazieee :D

Mila on 1 febbraio 2015 15:20 ha detto...

Altroche quelli comperi, questi sono super invitanti!!!!

Claudia Pane on 1 febbraio 2015 17:50 ha detto...

Verissimo! Se è così facile farli in casa... perchè comprarli?

Posta un commento