Rss Feed

mercoledì 4 febbraio 2015

Brioche leggera, miele & marmellata

Pubblicato da Claudia Pane a 10:43




Questa brioche è leggera sia nelle quantità di burro, che di zucchero, che di latte. Tuttavia, è davvero morbidissima!!

Poichè ho mal di gola, ormai ogni giorno vago per la casa con un bicchierino col miele. Ormai ho fatto la faccia del barattolo di miele e incorporo talmente tanti zuccheri che non vado neanche più a cercare il cioccolato. Odio l'inverno.

Ieri ho aperto un nuovo barattolo di miele, l'ha portato mio fratello dalla Polonia, ma mi fa alquanto schifino. Decisamente troppo dolce! Che ci faccio? Faccio la brioche al miele! Ho agguantato gli ingredienti e mi sono messa a impastare.

Ho finito per dare una forma tutta strana, che voleva essere il famoso fiore di brioche, ma questo impasto non è adatto ad avere quella forma, perchè è troppo morbido e lievitoso: neanche il tempo di fare i tagli, che già aveva ricominciato a lievitare! Ho fatto una corsa contro il tempo, e in cottura, poi, è cresciuta talmente tanto che ha assunto la forma quadrata dello stampo. Vabbè.

Per la farcitura, ho abbandonato il miele e ho optato per marmellata e mandorle, per creare il contrasto e far vedere il disegno dell'impasto. Vuol dire che quel miele finirà nel latte o in altre brioche.

In realtà, esteticamente è venuta male, ma prendetela a riferimento per quanto riguarda la ricetta (che io ho leggermente modificato, anche nei procedimenti) perchè è davvero ottima.



per 24 cm 
300 gr manitoba
200 gr farina 00
50 gr miele
70 gr zucchero
50 gr burro ammorbidito
2 uovaa temp ambiente
1 cucchiaino estratto di vaniglia
1 cucchiaino di zucchero
15 gr lievito di birra
180 ml latte parzialmente scremato

20 gr burro ca.(da mettere sulla carta forno e sui dischi di impasto)
1 barattolo marmellata di ciliegie
mandorle pelate q.b

1 tuorlo d'uovo
1 goccio di latte
zucchero di canna


Riscaldate il latte e versatene una parte in una ciotolina. Sciogliete il lievito nel latte, assieme a un cucchiaino di zucchero. Fate attivare il lievito per almeno due minuti, facendolo riposare.
Mischiate le farine, lo zucchero, il miele, il burro ammorbidito e a pezzetti, l'estratto di vaniglia, le uova a temperatura ambiente e precedentemente sbattute. Aggiungete il latte avanzato e mischiate. Aggiungete, quindi il lievito sciolto, impastate e infine aggiungete il pizzico di sale. Impastate bene per almeno 5 minuti, ma l'impasto sarà in ogni caso appiccicoso e non diventerà ben omogeneo: non aggiungete farina! Fate lievitare 2-3 ore, o comunque finchè non raddoppia.

A questo punto date la forma che preferite: potete stenderlo tra due fogli di carta forno imburrati, fare un grande rettangolo di impasto, farcirlo come preferite, arrotolarlo e ricavare delle rotelline da sistemare in una teglia da 24 cm; potete farne un danubio, ottenendo delle palline, farcite o meno, da sistemare in una teglia; potete fare una treccia; oppure potete fare il fiore (cosa che sconsiglierei): per la forma, più semplice da fare che da spiegare, rimando a questo tutorial, dal minuto 3:30.

Fate lievitare per 1h o 1h e mezza, spennellate con tuorlo e latte e infornate a 170° per 30 minuti circa.

14 commenti on "Brioche leggera, miele & marmellata"

Federica Simoni on 4 febbraio 2015 11:39 ha detto...

O_O che meraviglia!!

SimoCuriosa on 4 febbraio 2015 12:45 ha detto...

ahaha non riesco proprio ad immaginare la faccia a barattolo di miele!
ahahahah
buona la briosche..sembra davvero morbidissima!
complimenti e..rimettiti

Luisa M. on 4 febbraio 2015 14:38 ha detto...

Che sofficità! Mi piace!

P.S. Che gnocca col nuovo taglio! :*

SABRINA RABBIA on 4 febbraio 2015 17:08 ha detto...

MI SEMBRA MOLTO BUONA E ANCHE CARINA!!!!!!BEL MODO DI CONSUMARE IL MIELE, COMPLIMENTI PER L'IDEA!!!!BACI SABRY

Claudia Pane on 4 febbraio 2015 19:53 ha detto...

grazie a tutte, troppo carine!! Un bacio collettivo

Antonella Donadio on 5 febbraio 2015 07:57 ha detto...

Ciao Claudia!
Anch'io per il tuo stesso motivo non amo molto il freddo. ..ho perennemente mal di gola!
La tua brioche è invitantissima!
Si vede che è veramente molto soffice!
Bravissima!
Un abbraccio e a presto!
Buona giornata!

La cucina di Esme on 5 febbraio 2015 09:41 ha detto...

meravigliosamente golosa!!!!!!!!!!
a presto
Alice

Claudia Pane on 5 febbraio 2015 15:03 ha detto...

Grazie a entrambe! Un bacio

paola on 5 febbraio 2015 21:44 ha detto...

complimenti questa brioche è fantastica,brava

Maria Grazia on 5 febbraio 2015 21:48 ha detto...

Una meraviglia, Claudia! Sofficissima davvero. Per colazioni e merende sontuose!
Baci,
MG

Maria Grazia on 5 febbraio 2015 21:48 ha detto...

Una meraviglia, Claudia! Sofficissima davvero. Per colazioni e merende sontuose!
Baci,
MG

carmencook on 5 febbraio 2015 21:55 ha detto...

Ma è meravigliosa Claudia!!!!
Non vedo l'ora di poterla assaggiare!!
Un mega abbraccio e buona serata
Carmen

speedy70 on 6 febbraio 2015 00:51 ha detto...

Ha un'aspetto molto invitante, quanto è cglosa, bravissima!!!

Claudia Pane on 6 febbraio 2015 10:13 ha detto...

Grazie a entrambe!! :*

Posta un commento