Rss Feed

martedì 10 marzo 2015

Cupcakes mimosa (nonostante il ritardo)

Pubblicato da Claudia Pane a 11:40









Ieri sera ho preparato la versione cupcake della torta mimosa postata domenica. La ragione del ritardo è dovuta al fatto che oggi torna mio fratello da un viaggio e, poichè non ha potuto assaggiare la torta e ovviamente non potevo prepararne un'altra intera, ho deciso di farne una versione monoporzione: base di pan di spagna, stessa crema usata per la torta, stessa bagna.

Li posto nonostante il ritardo, sia perchè possono essere uno spunto per l'anno prossimo, sia perchè in fondo sono dei semplici cupcakes di pan di spagna farciti con crema, e possono andar bene per tutto l'anno! Buona giornata a tutte :D 




Per 5 cupcakes grandi, o 8 normali
2 uova a temperatura ambiente
1 cucchiaio di acqua frizzante
73 gr zucchero zefiro
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
50 gr farina per dolci
33 gr fecola
2 cucchiaini abbondanti di lievito


per la crema
1 cucchiaio di farina per dolci
50 gr zucchero
1 tuorlo
250 ml latte parzialmente scremato
2 cucchiaini di estratto di vaniglia
1 baccello di vaniglia
100 ml panna già zuccherata

Per la bagna
succo di ananas (dalle lattine dell'ananas)
liquore strega q.b a seconda dei gusti

Per completare
150 gr ananas non sciroppato
fiorellini di zucchero

BASE:
Dividere i bianchi dai rossi. Montare i bianchi a neve fermissima assieme a mezzocucchiaio di acqua frizzante e riporre in frigorifero.
In un'ampia bowl, montare i rossi con lo zucchero, l'estratto di vaniglia, il pizzico di sale e mezzo cucchiaio d'acqua. Montare per almeno 10 minuti, finchè non vedete formarsi delle bolle belle grandi. Quindi setacciare il lievito, la farina e la fecola e aggiungerli. Mischiare con una frusta a mano.
Incorporare i bianchi in 3-4 volte, con un cucchiaio o un leccaciotole, e facendo movimenti dal basso verso l'alto per non smontarli.

Versare nei pirottini, riempendoli per 3/4. Infornare in forno già caldo a 180° per 18-19 minuti. Far raffreddare e preparare la crema.

CREMA
Preparate la crema, lasciando in infusione il latte e la vaniglia finchè non si scaldano. In un pentolino, mischiate il tuorlo con lo zucchero, aggiungete la farina setacciata e mischiate. Versate il latte a filo, senza togliere il baccello di vaniglia, e mischiare per far assorbire bene tutti gli ingredienti. Passare quindi il pentolino sul fuoco, e far cuocere la crema a fuoco medio finchè non arriva al bollore. Far raffreddare. Togliere il baccello di vaniglia dalla crema. Montare la panna e incorporarla. Aggiungere dei pezzetti di ananas, lasciandone altri da parte.

ASSEMBLARE:
Preparare la bagna regolandola a seconda dei propri gusti. Svuotare i pirottini al centro, facendo attenzione a non scavare troppo a fondo. Si otterrà una sorta di tappo di pan di spagna, che metterete da parte. La parte superiore del tappo (il dischetto) va tagliata, mentre il pan di spagna morbido va tagliato a quadratini.
Bagnare leggermente e riempire con la crema, coprire con il dischetto per richiudere. Coprire con crema e con i quadratini di pan di spagna.

10 commenti on "Cupcakes mimosa (nonostante il ritardo)"

speedy70 on 10 marzo 2015 14:52 ha detto...

Bellissimi e tanto golosi..... Complimento, sempre bravissima!!!!

SABRINA RABBIA on 10 marzo 2015 15:09 ha detto...

sono deliziosi e sempre graditi!!!!!Baci Sabry

Claudia Pane on 10 marzo 2015 16:17 ha detto...

Grazie a entrambe!!!

SimoCuriosa on 10 marzo 2015 16:57 ha detto...

uuuhhh che buoniiiiii!
in ritardo sulla festa della donna forse, ma non per la primavera! sono bellissimi!
buona serata Claudia!

paola on 10 marzo 2015 17:00 ha detto...

bellissimi anche i cupcakes,golosissimi,grazie per la delizia

Claudia Pane on 10 marzo 2015 18:10 ha detto...

Grazie ragazze, buona serata!!

Luisa M. on 11 marzo 2015 00:00 ha detto...

Non sei mai in ritardo!! Deliziosi! ♡

Claudia Pane on 11 marzo 2015 10:09 ha detto...

Grazie Luisa!!! :*

Mila on 13 marzo 2015 11:54 ha detto...

Non sei in ritardo, la festa della donna DEVE essere tutti i giorni!!!
Bravissima

Claudia Pane on 13 marzo 2015 14:46 ha detto...

Grazie Mila, sempre gentilissima!

Posta un commento