Rss Feed

martedì 7 aprile 2015

Chioccioline salate

Pubblicato da Claudia Pane a 08:49







Il cesto di briochine salate e ovetti, è stata la mia alternativa da regalare a chi non ama i dolci pasquali.
Questo blog nasce come pagina in cui raccogliere un numero interminabile di ricette di cookies e muffin, ma in effetti è diventato tutt'altro, perchè col tempo ho messo da parte i miei pregiudizi iniziali e mi sono appassionata ai lievitati. Trovo che siano un modo bellissimo per sfogare le tensioni e che diano anche una soddisfazione impagabile, perchè vedere l'impasto che lievita è davvero una bella sensazione.
Stavolta ho ottenuto delle briochine davvero ben lievitate, morbide morbide. Mi sono anche divertita a dare delle forme particolari, e alla fine ho messo su un bel cestino.

Quella che vedete, con gli ovettini, è la versione pasquale. Ma... togliete gli ovetti, e va bene tutto l'anno :D

Per 7 chiocciole
250 gr. Farina Manitoba + 250 gr. Farina 00 miscelate
½  cubetto lievito di birra (io mezza bustina lievito di birra in granuli)
250 ml di latte appena tiepido
2 cucchiaini di sale
1 cucchiaino di miele
1 uovo sbattuto + 1 tuorlo
60 gr. + 40 gr.  Burro ammorbidito

Ripieno
mezza salsiccia di salame napoletano (io ho mischiato dolce e piccante)
formaggio dolce 

Per spennellare
1 tuorlo + latte q.b
semi misti

PRIMA FASE
Fare la biga:  sciogliere in un po’ di latte il lievito ed aggiungervi qualche cucchiaio di farina per ottenere un piccolo impasto molto morbido. Mischiate velocemente con una forchetta, finchè non vedete delle bollicine. Coprire con pellicola e far lievitare (impiegherà 40 minuti a raddoppiare).
SECONDA FASE
Impastare tutti gli altri ingredienti (escluso i 40 gr di burro e il ripieno)  aggiungendo alla fine la biga lievitata. Impastare lavorando bene fino a ottenere un composto liscio e morbido. Coprire con pellicola e mettere a lievitare per 2 ore in luogo tiepido (il forno appena appena riscaldato e poi spento andrà benissimo).
TERZA FASE
Dopo due ore prendere l’impasto lievitato ed incorporarvi gli altri 40 gr di burro, lavorare bene fino ad avere nuovamente un impasto liscio e omogeneo, lavorare almeno 10 minuti.
Prendete un pezzo di impasto alla volta, e stendete ogni pezzetto aiutandovi con le mani: formate un rettangolo stretto e lungo, su cui stenderete il ripieno. Richiudete e date la forma che volete. Io ho fatto delle chiocciole, arrotolando su sè stesso l'impasto e alternando i versi. Sistemare su due teglie ricoperte da carta forno far lievitare per altre 4 ore. Trascorso questo tempo, spennellate con tuorlo e latte, aggiungere i semi di papavero e sesamo, e infornare 170 gradi per circa 20 minuti.

9 commenti on "Chioccioline salate"

paola on 7 aprile 2015 13:32 ha detto...

bellissime,tempo fa le o fatte anche io e sono piaciute,bravissima

Claudia Pane on 7 aprile 2015 14:45 ha detto...

Grazie Paola :D

andreea manoliu on 7 aprile 2015 16:14 ha detto...

Belle le chioccioline e molto gustose !

Claudia Pane on 7 aprile 2015 16:36 ha detto...

Grazie claudia!

speedy70 on 8 aprile 2015 00:09 ha detto...

Bellissime.... sembrano dolci, complimenti Claudia!!!!

Claudia Pane on 8 aprile 2015 09:57 ha detto...

Vero, perchè sopra sono lucide!! Grazie :D :D

Damiana on 9 aprile 2015 14:29 ha detto...

Capisco la tua passione,i lievitati insieme ai dolci mi danno una soddisfazione enorme.Una brioche lievita a dismisura ed io mi sento appagata,quindi guardo le tue briochine e mi luccicano gli occhi!
Un bacio carissima!

Laura Carraro on 9 aprile 2015 15:17 ha detto...

Come ti capisco.....è il bello del blog, si parte con un'idea e poi si viene presi da questo meraviglioso mondo dove si trovano un'infinità di idee e nuove passioni....vedo che il tuo amore per i lievitati ti da delle belle soddisfazioni, bravissima!!!
Baci

Claudia Pane on 9 aprile 2015 18:05 ha detto...

Grazie Laura e Damiana, carinissime :D

Posta un commento