Rss Feed

venerdì 1 maggio 2015

Giant Strawberry Muffins (British do it better) + novità

Pubblicato da Claudia Pane a 10:28






Buongiorno! Prima di passare alla ricetta, volevo informarvi di una novità: dopo che tutti i miei amici (persino persone appena conosciute), assaggiati i miei dolci, mi hanno detto "ma perché non ti apri una pagina su facebook? Potresti farti vedere ed eventualmente vendere per le feste", ho finalmente ceduto. C'ho messo un pò, lo ammetto. Un pò mi vergognavo, tant'è vero che si conta sulle dita delle mani chi conosce l'esistenza di questo blog tra i miei amici. Un pò, onestamente, pensavo di non essere niente di speciale.. infatti non uso pasta di zucchero, nè crema di burro, nè supercoloranti (a parte un pizzico di colorante rosso in polvere, una volta ogni morte di papa) perché sono contraria, e queste sono le cose che cercano adesso quasi tutti quando commissionano una torta. Il mio punto forte non è l'estetica, anche se su quello sto migliorando col tempo. Per cui, mi dicevo, a chi può interessare una mia pagina? Però poi c'ho pensato, e ho deciso di buttarmi in questa cosa e vediamo come va.
Il link è Eat, Bake, Love ma la pagina è ancora incompleta, perchè l'ho creata ieri pomeriggio e devo ancora informare chi conosco.

Quello che mi ha interrotto la cura della pagina, è una voglia improvvisa di fare muffin. :D Lunedì mio fratello è tornato da Londra e ha portato con sè dei muffin ai mirtilli. Chi mi segue, sa che ho una vera e propria ossessione per i Blueberry Muffins britannici. La volontà di riprodurli a casa, è stata la molla che qualche anno fa mi ha spinta ad avvicinarmi alla cucina.

L'intenzione è quella di arrivare a una ricetta il più vicino possibile a quella inglese, dove i muffin hanno una consistenza morbidissima ma non burrosa. Che cos'è? Si tratta del latticello, il cui miglior sostituto è lo yogurt greco. Dopo 6 anni, ho visto la luce: questi sono i muffin migliori che io abbia mai fatto, credetemi. I pirottini sono fatti a mano con la carta forno: è un semplice quadrato che si piega per ottenere una sorta di tulipano. Al supermercato 10 stampini costavano 5 euro, io invece li ho fatti in casa a costo 0 ;)
Qui troverete le altre ricette di muffin.

Per dare un minimo di personalità alla ricetta, ho aromatizzato l'impasto alle mandorle e fatto il crumble con le mandorle. L'accostamento con le fragole mi è sempre piaciuto parecchio.

per 8 muffin grandi, o 12 standard

260 gr farina per dolci
120 gr zucchero di canna
1 bustina di lievito
1 pizzico abbondante di bicarbonato
2 uova sbattute, a temperatura ambiente
280 gr di yogurt greco alla vaniglia, cacciato dal frigo una mezz'oretta prima
80 ml olio di semi di mais
1 fialetta aroma di mandorle
250 gr di mirtilli

per la copertura

30 gr mandorle con la pelle, tritate piccole
25 gr zucchero di canna
2 cucchiaini di miele
1 cucchiaino burro

In una ciotola mischiare l'uovo già sbattuto, con, olio, yogurt, estratto di vaniglia.
In un'altra bowl, la farina setacciata va mischiata allo zucchero, lievito, al bicarbonato. Mischiate con una frusta per una 20ina di secondi, per fare in modo che il lievito si distribuisca bene.

Preparate la copertura mischiando in una ciotolina le mandorle tritate finemente, assieme allo zucchero di canna, il burro e il miele. Il miele servirà da collante.

Fare una fontana al centro degli ingredienti secchi, versarci gli ingredienti liquidi tutti in una volta e incorporateli con un leccaciotole, una spatola, o un cucchiaio. Non mischiate troppo, mischiate quel tanto che basta perchè l'impasto sia unito e non vedete più farina. L'impasto risulterà denso: è normale così.
Aggiungete le fragole all'impasto e mescolate delicatamente e il meno possibile.
Riempite gli stampini per circa 2/3 (occhio che crescono!), metterci sopra la copertura infornate in forno già caldo a 220° per 5 minuti e poi abbassate a 180° per i rimanenti 13 minuti. Fate la prova stecchino, perchè la frutta caccia umidità. I miei muffin, infatti, sono giganti e quindi hanno avuto bisogno di altri 7-8 minuti.


6 commenti on "Giant Strawberry Muffins (British do it better) + novità "

Sabrina Rabbia on 1 maggio 2015 14:55 ha detto...

CHE BELLA IDEA, ANCHE A ME PIACEREBBE POTER PREPARARE DOLCI SU COMMISSIONE, IO OGNI TANTO MI FACCIO PUBBLICITA' QUA E LA' ,MA LA PAGINA FACEBOOK NON LA VOGLIO!!!!TI AUGURO TANTA FORTUNA!!!!BUONISSIMI QUESTI MUFFINS, SEMBRANO SOFFICI COME UNA NUVOLA!!!!BACI SABRY

Claudia Pane on 1 maggio 2015 15:30 ha detto...

Grazie Sabry! Si beh io mi diverto più a preparare per gli altri che per me, e se le quantità sono maggiori (come per un buffet) sono anche più contenta :D troppo carina come sempre, grazie :*

andreea manoliu on 1 maggio 2015 20:38 ha detto...

I muffin con le fragole sono profumati e molto buoni, li avevo fatto l'anno scorso. Quest'anno devo ancora farli ma ho tante cose in mente che non so cosa fare e cosa lasciare. I tuoi sono anche bellissimi !

speedy70 on 2 maggio 2015 00:42 ha detto...

Vado a vedere la pagina nuova Claudia..... e questi muffins sono strepitosi!!!!!

~ Inco on 2 maggio 2015 21:10 ha detto...

Buonissimi e hanno anche un bell'aspetto.

Claudia Pane on 3 maggio 2015 10:26 ha detto...

Grazie a tutte, carinissime :*

Posta un commento