Rss Feed

sabato 13 giugno 2015

Blueberry muffins al profumo di spezie, o "di necessità, virtù"

Pubblicato da Claudia Pane a 09:25







Come avevo annunciato, ieri pomeriggio avrei dovuto fare i miei muffin preferiti in assoluto, ovvero i muffin ai mirtilli con l'impasto alla vaniglia, e il crumble di nocciole e mandorle. In corso d'opera mi sono accorta di non avere nè nocciole nè mandorle, e di non avere neanche l'olio di mais. Vabbè, eliminiamo il crumble e cambiamo procedimento....facciamoli col burro, mi sono detta. Ma, come si dice, "30 e 1... 31", così ho fatto anche un paio di piccole variazioni.
InZomma, morale della favola, sono i miei muffin più buoni di sempre. Amo la consistenza morbida e non pesante dell'impasto, e quel retrogusto lontano di burro è quello che li rende ancora più speciali. Le spezie, infine, danno quel tocco in più.

Il giorno dopo sono ancora più buoni, come tutti i dolci alla frutta: sentirete i mirtilli e verrà fuori la cannella

Per 10 muffin grandi, o 12 standard
260 gr farina per dolci
1 bustina lievito
1 pizzico bicarbonato
1 pizzico sale
1 pizzico di cannella
1 pizzico di zenzero
1 uovo medio sbattuto, a temperatura ambiente
280 gr yogurt greco alla vaniglia
1 cucchiaino estratto di vaniglia
1 cucchiaio di latte parzialmente scremato
110 gr burro ammorbidito
120 gr zucchero di canna
250 gr mirtilli freschi

Preriscaldate il forno statico a 220°.
In una bowl, mischiate farina e lievito setacciati. Aggiungete bicarbonato, sale, cannella, zenzero. Mischiate energicamente per distribuire bene il bicarbonato.
A parte, sbattete l'uovo. Aggiungete lo yogurt, la vaniglia, il latte e mischiate energicamente.
A parte, montare il burro con lo zucchero di canna con le fruste elettrice. Aggiungete, quindi gli altri ingredienti liquidi e mischiate con una frusta o una forchetta, a mano.

Lavate i mirtilli, e lasciatene una ventina da parte. Prendete una parte della farina e aggiungetela ai mirtilli che metterete nell'impasto, in modo che non vadano a fondo.

Aggiungete gli ingredienti secchi a quelli liquidi, mischiate con una forchetta solo finchè non si saranno uniti gli ingredienti, senza, quindi, esagerare, altrimenti i muffin saranno secchi.

Aggiungete i mirtilli e mischiate con delicatezza, per non romperli.

Versate negli stampini riempendoli per bene. Aggiungete i mirtilli avanzati e lo zucchero di canna.

Infornate a 220° per 5 minuti, poi abbassate a 180° per 13 minuti se i vostri muffin sono grandezza standard (12 muffin), altrimenti per 15-18 minuti, se sono più grandi. Fate la prova stuzzicadenti.

7 commenti on "Blueberry muffins al profumo di spezie, o "di necessità, virtù""

Federica Simoni on 13 giugno 2015 10:25 ha detto...

O_O che buoniiiiiii!!! buon we

speedy70 on 13 giugno 2015 10:57 ha detto...

A questi dolcetti non so dire di no... irresistibili e golosi!!!

Sabrina Rabbia on 13 giugno 2015 18:56 ha detto...

troppo golosi, sforni ogni giorno un dolce piu' buono dell'altro!!!Baci Sabry

La cucina di Esme on 13 giugno 2015 19:14 ha detto...

troppo golosi!!!!!!!!!
baci
Alice

andreea manoliu on 13 giugno 2015 19:38 ha detto...

Sono proprio deliziosi e gustosi. Hai fatto una buona merenda o forse anche la colazione. Molto salutari !

Mila on 13 giugno 2015 19:52 ha detto...

Beh mi sembra che comunque il risultato sia perfetto!!!
Buona domenica

Claudia Pane on 14 giugno 2015 21:36 ha detto...

Grazie a tutte :D :D

Posta un commento