Rss Feed

venerdì 7 agosto 2015

Fusilli al pesto rosso deciso

Pubblicato da Claudia Pane a 09:14


 Più di una settimana di latitanza! Beh, sto cucinando poco e niente, quindi non ho molto da postare. Le mie attività sono le seguenti: boccheggiamento causa caldo, ricerca delle infomarmazioni che mi servono per Londra, impanicamento al pensiero che sarò da sola in un paese straniero; il tutto intervallato da rare sessioni di mare.
Ammetto che mi manca cucinare. Ho anche comprato dei bellissimi pirottini da muffin, e spero di utilizzarli stasera: con la scusa di fare un dolcino per il compleanno della mia amica, ne approfitto per provare i miei stupendi pirottini!

Oggi vi propongo un primo improvvisato sabato scorso. In frigo c'era un barattolo già iniziato di pomodorini secchi sott'olio, andavano consumati, per cui ho preparato un condimento che avevo in mente da più di un anno e mi sono, così, auto-consolata del fatto che era da un pò che non . Il pesto di pomodorini secchi è una salsa densa e saporitissima, un sugo veloce da fare e che può essere rivisto negli ingredienti a seconda delle vostre preferenze... io ho usato le mandorle, e pecorino e parmigiano in parti uguali! E' stato un successone e ieri l'ho preparato di nuovo.


Per 4 persone

350 gr pasta corta
1 barattolo di pomodorini secchi calabresi sott'olio
3 cucchiaini pecorino romano
4 cucchiaini parmigiano
1 manciata di mandorle pelate
1/3 spicchietto d'aglio
10-15 foglie di  basilico
olio evo q.b

Scolate i pomodorini dall'olio e tagliateli a listarelle con le forbici. Aggiungete l'aglio e le mandorle precedentemente tritate al coltello. Aggiungete il basilico spezzato con le mani, parmigiano e pecorino grattuggiati e un paio di cucchiai di olio. Cominciate a frullare e aggiungete un altro pò di olio qualora doveste avere difficoltà. Considerate che questo pesto rimane molto denso, e non potete aggiungere litri e litri di olio finchè non diventa lavorabile, per cui aggiungetene quanto basta per condire la pasta, e poi terminate di frullare con l'acqua di cottura.

Cuocete la pasta in acqua, salando con poco più di metà dose perchè il pesto è abbastanza sapido di suo.

6 commenti on "Fusilli al pesto rosso deciso"

Sabrina Rabbia on 7 agosto 2015 15:11 ha detto...

chi non boccheggia con questo caldo, io vado avanti a piatti freddi!!!!!Delizioso il pesto di pomodori secchi, lo faccio spesso, ottimo, brava!!!!Baci Sabry

paola on 7 agosto 2015 15:27 ha detto...

Ottimo questo piace tanto a mio figlio,grazie,felice weekend

Federica Simoni on 7 agosto 2015 17:06 ha detto...

O_O che buono!!!! buon we

speedy70 on 8 agosto 2015 15:53 ha detto...

adoro i pomodori secchi, una delizia questa pasta!!!

Lory Lo on 14 agosto 2015 11:02 ha detto...

Effettivamente il caldo non ha favorito molto la presenza in cucina...
Complimenti per questa tua preparazione che, tra l'altro, sembra veramente deliziosa!
Buon ferragosto,
Lory
Bazzicando in Cucina

Claudia Pane on 18 agosto 2015 16:09 ha detto...

Grazie a tutte!!

Posta un commento